Saipem esce dalla lista dei preferiti di Citigroup

Il titolo Saipem è sotto i riflettori a Piazza Affari, a seguito della notizia di un possibile ribaltone ai vertici della società. E’ stato convocato un consiglio di amministrazione straordinario intorno alle ore 14,30. Il cda potrebbe portare alla clamorosa uscita di scena dell’attuale amministratore delegato Pietro Franco Tali, che si trova al comando dell’azienda petrolifera milanese ormai dall’anno 2000. Non viene esclusa, però, la possibilità di esclusione anche di altri top manager. Intanto, il titolo Saipem è stato escluso dalla lista di titoli preferiti di Citigroup.

Azioni Saipem 2012

Comprare o non comprare azioni Saipem? È questa la domanda che migliaia di investitori italiani si stanno ponendo in queste settimane, nell’attesa di comprendere se le positive valutazioni da parte di Cheuvreux (che stima in potenziale incremento fino al 15 per cento la potenziale quotazione di mercato della società) possano o meno trovare conforto. Secondo la compagnia francese il rendimento del free cash flow è pari all’8 per cento, e tutti i principali dati fondamentali sembrano infondere fiducia agli investitori dell’azienda. Ma è davvero così?

Nuove commesse Saipem

Buone notizie per gli investitori in Saipem. La società dell’Eni ha infatti siglato un contratto per la realizzazione di due condotte con la LukoilNizhevolzhskneft, che collegheranno un blocco nel Mar Caspio con le valvole a terra situate a circa 10 e 20 chilometri dalla costa, nella repubblica di Kalmyk. Nuove commesse Engineering & Constructions (E&C) quindi, che potrebbero generare un incremento del giro d’affari di oltre 1,1 miliardi di dollari (a tanto ammonta infatti il valore dell’accordo siglato con la società russa, che assume la natura tecnica di Epci (Engineering, Procurement, Construction, Installation) chiavi in mano.

L’obiettivo delle due condotte che Saipem si occuperà di realizzare è quello di collegare il blocco dei Risers nel campo marino Vladimir Filanovsky (nel mar Caspio Settentrionale) alle valvole a terra situate a circa 10 e 20 chilometri dalla costa. Una maxi progetto che assume i connotati di una vera e propria sfida industriale e tecnologica, poiché gli specialisti Saipem andranno ad operare in un contesto contraddistinto da difficilissime condizioni ambientali e operative, quali quelle rappresentate dal congelamento del mare durante la stagione invernale, e dalle scarse profondità dell’acqua.

Per Saipem dividendi in aumento rispetto al 2010

L’ultima assemblea di Saipem si è tenuta sia in sede ordinaria che straordinaria: si sta parlando della celebre società per azioni che fa parte del gruppo Eni e che opera in prevalenza nel comparto petrolifero, la quale ha beneficiato dell’approvazione dei risultati di esercizio che sono stati siglati alla data dello scorso 31 dicembre (il bilancio del 2011 quindi) e del via libera alla distribuzione del dividendo. La cedola in questione era stata fissata da tempo in settanta centesimi di euro per ogni singola azione ordinaria, mentre i titoli azionari di risparmio presentano un ammontare di poco superiore, vale a dire settantatre centesimi di euro.

Piazza Affari: perdita relativa ed assoluta di Saipem

Una performance negativa del 20% dal primo di Agosto ad oggi potrebbe effettivamente far spaventare anche gli investitori più portati al rischio, ma non è il caso di Saipem; la candela ribassista del mese corrente ancora in corso delinea una situazione di forte ribasso, ma il quadro generale resta più positivo che mai grazie alla salita realizzata dal bottom di Marzo 2009.

Chiusura Borse, le Azioni migliori e peggiori del 09-12-2010

FTSE Mib i top 5 di giornata:

+6,76% Bca Pop Milano
+5,53% Fondiaria-Sai
+4,11% Italcementi
+3,89% Azimut
+3,37% Buzzi Unicem

FTSE Mib i flop 5 di giornata:

-2,98% Pirelli e C
-2,85% Ansaldo Sts
-1,80% Bulgari
-1,77% Saipem
-1,42% Campari

LEGGI IL REPORT DEL FOREX

Chiusura Borse, le Azioni migliori e peggiori del 25-11-2010

FTSE Mib i top 5 di giornata:

+2,69% Geox
+2,25% Luxottica Group
+2,12% Prysmian
+2,04% Saipem
+1,90% Azimut

FTSE Mib i flop 5 di giornata:

-2,89% Mediobanca
-2,47% Lottomatica
-1,78% Autogrill Spa
-1,50% Intesa Sanpaolo
-1,46% Mediolanum

LEGGI IL REPORT DEL FOREX

Chiusura Borse, le Azioni migliori e peggiori del 12-11-2010

FTSE Mib i top 5 di giornata:

+4,34% Banco Popolare
+3,96% Parmalat
+2,72% Bca Mps
+1,91% Bca Pop Milano
+1,82% Stmicroelectronics

FTSE Mib i flop 5 di giornata:

-8,26% Geox
-4,77% Bulgari
-2,92% Buzzi Unicem
-1,79% Saipem
-1,47% Fondiaria-Sai

LEGGI IL REPORT DEL FOREX

Chiusura Borse, le Azioni migliori e peggiori dell’11-11-2010

FTSE Mib i top 5 di giornata:

+2,47% Autogrill Spa
+1,93% Campari
+1,24% Mediolanum
+0,67% Tenaris
+0,61% Saipem

FTSE Mib i flop 5 di giornata:

-4,74% Buzzi Unicem
-3,60% Impregilo
-3,48% Fondiaria-Sai
-3,26% Mediaset S.P.A
-3,14% Stmicroelectronics

LEGGI IL REPORT DEL FOREX

Chiusura Borse, le Azioni migliori e peggiori del 02-11-2010

FTSE Mib i top 5 di giornata:

+2,78% Bulgari
+2,39% Saipem
+2,38% Unicredit
+2,09% Ubi Banca
+2,01% Telecom Italia

FTSE Mib i flop 5 di giornata:

-4,14% Fondiaria-Sai
-1,66% Fiat
-1,38% Autogrill Spa
-1,25% Bca Mps
-1,06% Banco Popolare

LEGGI IL REPORT DEL FOREX

Chiusura Borse, le Azioni migliori e peggiori del 26-10-2010

FTSE Mib i top 5 di giornata:

+1,93% Autogrill Spa
+1,50% Finmeccanica
+1,37% Snam Rete Gas
+1,03% Telecom Italia
+0,82% Mediobanca

FTSE Mib i flop 5 di giornata:

-4,65% Azimut
-3,12% Geox
-2,53% Mediolanum
-2,37% Saipem
-1,92% Luxottica Group

LEGGI IL REPORT DEL FOREX

Chiusura Borse, le Azioni migliori e peggiori del 20-10-2010

FTSE Mib i top 5 di giornata:

+3,84% Bulgari
+2,30% Cir-Comp Ind Riunit…
+2,22% Saipem
+1,90% Mediolanum
+1,89% Telecom Italia

FTSE Mib i flop 5 di giornata:

-1,76% Italcementi
-0,72% Parmalat
-0,55% Mediaset S.P.A
-0,44% Atlantia
-0,33% Autogrill Spa

LEGGI IL REPORT DEL FOREX

Chiusura Borse, le Azioni migliori e peggiori del 19-10-2010

FTSE Mib i top 5 di giornata:

+2,10% Bca Mps
+1,53% Banco Popolare
+1,30% Impregilo
+1,19% Terna
+1,01% Snam Rete Gas

FTSE Mib i flop 5 di giornata:

-2,17% Italcementi
-2,08% Saipem
-1,97% Fondiaria-Sai
-1,71% Pirelli e C
-1,50% Stmicroelectronics

LEGGI IL REPORT DEL FOREX